Investire sull'infanzia e l'adolescenza in modo mirato per evitare la dispersione di risorse preziose

Il cosidetto "Bonus bebè" di 80 euro per ogni famiglia con un nuovo nato a reddito ISEE inferiore a 30.000 euro, annunciato dal Governo nei giorni scorsi, riporta al centro del dibattito politico il tema degli investimento per l'infanzia. Ma con provvediamenti come questo si rischia di disperdere le poche risorse a disposizione senza occuparsi del rafforzamento di servizi specifici e la promozione dei diritti ai quali si riferiscono.

A questo link il documento di Arci e Arciragazzi al riguardo.

Si terrà a Palermo, il 31 ottobre, 1 e 2 novembre 2014 l'annuale Assemblea Nazionale dei Circoli Arciragazzi. 
La manifestazione si aprirà con il seminario "Divertiamoci a cambiare! dal gioco alla trasformazione dei territori", al quale saranno presenti il neo garante dei diritti dell'infanzia del Comune di Palermo, Lino D'Andrea e l'Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Palermo, Agnese Ciulla. Sarà un'occasione per parlare di diritti e processi di partecipazione "dal basso".

Sabato 1 novembre partirà quindi l'Assemblea dei Circoli Arciragazzi, che si terrà presso il Convento "Carmine Maggiore dei Frati Carmelitani".

L'iniziativa è promossa da Arciragazzi Nazionale e organizzata da Arciragazzi Sicilia e Palermo. Il seminario è realizzato con il supporto del Centro di Servizi per il Volontariato di Palermo, del Comune di Palermo e della Galleria d'Arte Moderna.
 
 
 
Per maggiori informazioni www.arciragazzipalermo.org Tel. 3929516589

Investire nell'infanzia, nell'adolescenza e nei giovani per sviluppare l'Italia

È alle porte il licenziamento della nuova Legge di Stabilità (2015 - 2017) e le prospettive di supporto e sviluppo delle politiche di welfare per i bambini e i ragazzi sono oscure. Arciragazzi, nell'ambito delle discussione in seno al Forum del Terzo Settore, propone una serie di proposte per consolidare e rilanciare l'impegno del governo per i minorenni e i giovani a fronte di alcune soluzioni organizzative e di reperimento delle risorse concretamente realizzabili. A questo link è scaricabile il contributo.

I BAMBINI E LE BAMBINE SALVANO IL MONDO 

(se gli adulti non glielo impediscono)

Il Premio Nobel per la Pace 2014 è stato conferito a Malala Yousafzay, ragazza pakistana di 17 anni che da molto tempo si batte per il diritto all’istruzione dei bambini (in particolare delle bambine) e che per questo a 12 anni è stata vittima di un attentato talebano. Per l’Accademia Svedese, che assegna il titolo, “è un prerequisito per lo sviluppo pacifico del mondo che i diritti dei bambini e dei giovani vengano rispettati.” E’ significativo che il Premio sia stato dato ad una minorenne, che era ancora più giovane quando ha iniziato la sua battaglia.

 

Questo premio, e l’azione instancabile di Malala, dimostrano non solo che i bambini e le bambine sono “cittadini” – qui e ora – ma anche che sono capaci e possono lottare per i loro diritti, per un mondo migliore di tutti. 

Gli adulti devono imparare da questa lezione e impegnarsi in proporzione, oltre che sostenere i bambini nelle loro battaglie.

Il Comune di Palermo ha nominato Lino D'Andrea Garante per l'Infanzia e l'Adolescenza.

Questa scelta riconosce l'impegno di più di trent'anni nella promozione e nella tutela dei Diritti e ci rende tutti e tutte estremamente orgogliosi.

Al nostro ex Presidente un caldo augurio di buon lavoro consapevoli che a Palermo inizia una nuova stagione per i Diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza!

Sul sito di Arciragazzi Palermo il comunicato ufficiale e alcuni documenti utili.

DAI CIRCOLI

  • News per l'Assemblea dei Circoli!!!
  • Social's got talent!

    Si è da poco concluso il Meethink di Castelfiorentino ed è disponibile il video delle attività del Social Park. Da non perdere...

  • Il video del Campo Nazionale 2014!

    E' passato poco più di un mese ma già ne abbiamo nostalgia... Meno male che abbiamo il video! Clicca sul titolo per vederlo.

  • Da Pisa a...?
    Parte da Pisa il flash mob sui Diritti!
     
    Come già accennato all'Assemblea delle Basi di Aprile, parte il "flash mob nominate".

    Clicca sul titolo per le poche, ma essenziali regole.

  • Arciragazzi Roma

    Le ragazze e i ragazzi della Teenpress di Roma hanno partecipato alla giornata conclusiva del progetto "Stilton a scuola", dedicato alle bambine e ai bambini delle scuole primarie della città.

    Sul sito di TeenPress l'articolo di Silvia Sacchetti e il video con le interviste, tra gli altri, al sindaco Marino e al Garante Nazionale Spadafora.

  • Arciragazzi Palermo. “Progetto Solidarietà del B&B SoleLuna”.

    Si realizza nella Ludoteca di Borgonuovo, con gli sportelli del MIF, e con il CentroStudi “Carlo Pagliarini”.

facebook